Guidata dai principi della responsabilità, della solidarietà e dell’integrazione, la Coop sociale ACTL promuove il benessere sociale nella comunità ternana ed umbra, in cooperazione aperta con la cittadinanza attiva e le istituzioni.

La coopsociale ACTL si costituisce nel 1980 a Terni e nel 1993 diviene, nello spirito della legge 23 ottobre 1991 n° 381, cooperativa sociale e aderisce alla Lega Nazionale delle Cooperative.

Conta attualmente 448 occupati, tra soci lavoratori e collaboratori. Il livello professionale comprende psicologi, pedagogisti, logoterapisti, sociologi, fisioterapisti, educatori, animatori, operatori sanitari e sociali, ausiliari socio-sanitari.

La coopsociale ACTL costituisce, nella logica di sistema e di collaborazione tra i soggetti chiave del territorio ternano ed umbro, un esempio di imprenditorialità sociale. Gestisce i servizi attraverso apposite convenzioni e delibere con soggetti istituzionali quali ASL, Comuni, Provincia, Regione, Ministeri e soggetti privati.

Le attività della coopsociale ACTL si espletano in servizi socio-sanitari ed educativi:

  • servizi per i portatori di disabilità psicofisiche sensoriali
  • servizi per gli anziani
  • servizi per i minori
  • servizi per gli immigrati
  • servizi per i soggetti con problematiche psichiatriche
  • servizi per tossico e alcool dipendenze

E’ impegnata, inoltre, nel turismo sociale, nelle politiche giovanili, in iniziative culturali e sportive, nell’associazionismo.